IL TEATRO DEI BORGIA è una compagnia gestita dal direttore artistico Gianpiero Borgia e dall’attrice Elena Cotugno, che si avvale del lavoro di un ensamble di attori provenienti da diversi paesi europei e formatisi nel solco della tradizione teatrale russa.

Il Teatro dei Borgia ha messo in scena i testi di drammaturghi di varie nazionalità, in particolare David Greig, Tim Crouch, Matei Visniec, Fabrizio Sinisi, Anders Lustgarter.

Attraverso la produzione di importanti spettacoli in Italia e all’estero e partecipando a prestigiosi festival nazionali e internazionali (Festival dei Due Mondi di Spoleto, International Fringe Festival di Edimburgo, Festival Toscana delle Culture di Arcidosso, Festival Methodika di Stoccolma, Festival di Todi, Città delle 100 Scale Potenza, SUQ Festival di Genova), oltre che aprendosi a collaborazioni artistiche strategiche, il Teatro dei Borgia ha ormai raggiunto livelli di efficacia imprenditoriale e di innovazione metodologica.

Negli ultimi anni ha utilizzato le proprie risorse e le proprie energie nella progettazione e nella produzione di spettacoli ispirati ai classici del teatro e in particolare Goldoni e Shakespeare, ma con un’attitudine alla novità e al contemporaneo, nella ricerca di nuove forme drammaturgiche e registiche al passo con i tempi e che coinvolgano pubblico giovane o interessato alla novità teatrale.

Recentemente, il Teatro dei Borgia, ha dato vita a due progetti, molto diversi tra loro ma accomunati dalla ricerca del nuovo nel classico, del contemporaneo nel tradizionale:

  • Il Progetto Goldoni“, trilogia teatrale composta da:”Gl’innamorati di Goldoni“, “La locandiera di Goldoni” e “Arlecchino servitore di due padroni – Faccio tutto io“;
  • Il riadattamento  in chiave moderna della Medea di Euripide da cui è nato il progetto “Medea per strada”, di carattere sociale, che affronta l’attualissimo tema dello “straniero” e in particolare quelli dello sfruttamento della prostituzione, la schiavitù e la tratta di esseri umani.

Spettacoli e Produzioni:

 

Medea per Strada

di Elena Cotugno e Fabrizio Sinisi

ideazione e regia di Gianpiero Borgia

scenografia di Filippo Sarcinelli

con Elena Cotugno

 

Cabaret D’Annunzio

coproduzione tra Teatro dei Borgia e Dramma Italiano del Teatro nazionale Ivan Zaijc di Fiume

Teasto di Fabrizio Sinisi

regia di Gianpiero Borgia

Musiche Aleksandar Valenčić

Scenografie e video proiezioni  Aleksandra Ana Buković
Disegno luci Ivan Bauk
con:

 

Gl’Innamorati di Goldoni

di Fabrizio Sinisi

regia di Gianpiero Borgia

con Gianpiero Borgia e Elena Cotugno

musiche Papaceccio MMC

 

La Locandiera di Goldoni

di Fabrizio Sinisi

regia Gianpiero Borgia

con Gianpiero Borgia e Elena Cotugno

musiche Papaceccio MMC

Scene di Alvisi/Kirimoto

 

 

 

Scusate la polvere
di Elvira Seminara
trasposizione di Rita Verdirame
con Loredana Solfizi, Luana Toscano, Giorgia Boscarino, Giada Colonna, Egle Doria
regia Gianpiero Borgia
cooproduzione con Teatro Stabile di Catania

debutto, 21 marzo 2014, Teatro Musco, Catania

#BARLETTIFICATION
di Fabrizio Sinisi
in collaborazione con Giorgio Damato
da un’idea di Gianpiero Borgia che ne cura la regia
musiche Papaceccio MMC
con Gianpiero Borgia
e con la partecipazione di Papaceccio MMC
debutto 29 maggio 2014, La Tana, Barletta

 

Volevo essere Amy Winehouse
di e con Elena Cotugno
in collaborazione Michela Diviccaro
regia Gianpiero Borgia
musiche Papaceccio MMC
scenografie visive Raffaella Distaso

debutto 19 dicembre 2013, La Tana, Barletta

[/acc_item]
  • 2012

    Ifigenia in Aulide
    di Mircea Eliade
    traduzione Horia Corneliu Cicortas
    regia Gianpiero Borgia
    con Franco Branciarioli, Lucia Lavia, David Coco, Loredana Solfizi, Salvo Disca, Christian Di Domenico, Giovanni Guardiano, Daniele Nuccetelli, Elisabetta Mossa, Nicola Vero, Ramona Polizzi.
    musiche Papaceccio MMC e Francesco Santalucia

    debutto 12 giugno 2012, Napoli Teatro Festival – PARCO ARCHEOLOGICO DI PAUSYLIPON

    Frida
    di Elena Cotugno
    Regia di Gianpiero Borgia
    con Elena Cotugno
    musiche Papaceccio MMC

    Watershed – L’hystoyre des larmes
    ispirato a L’hystoyre des larmes di Jan Fabre
    Regia di  Gianpiero Borgia
    Danzatori Sara Bizzoca, César Augusto Cuenca Torres, Ilaria Davvanzo, Stefania D’Onofrio, Elisabetta Lauro.

    Progetto cross mediale che, partendo da due giornate di performance urbane nella città di Barletta, ha trovato nuova forma in un lavoro di video danza.

  • 2011

    Midsummer – Una commedia con canzoni
    di David Grieg
    traduzione Masolino d’Amico
    regia Gianpiero Borgia
    con Manuela Mandracchia e Christian Di Domenico
    musiche Gordon McIntyre, adattate da Papaceccio e Cespo Santalucia
    scene e costumi Giuseppe Avallone, Sartoria ARTELIER – Bari

    debutto 5 febbraio 2011, Teatro Traetta, Bitonto

     

    The Author
    di Tim Crouch
    traduzione Luca Scarlini
    regia Gianpiero Borgia
    con David Coco, Annalisa Canfora, Giovanni Guardiano, Daniele Nuccetelli
    musiche Papaceccio MMC

    debutto 29 marzo 2011, Teatro Belli, Roma

    Occidental Express
    di Matei Visniec
    Regia Gianpiero Borgia
    con Christian Di Domenico, Carmen Centrone, Cecilia Donat, Robert Pavicsists, Giorgiana, Elena Popan, Raffaele Romita, Stefan Statnic
    musiche Papaceccio MMC e Francesco Santalucia

    debutto 22 ottobre 2011, Teatro Curci Barletta

  • 2010

    Non muore nessuno
    di Sergio Claudio Perroni
    coproduzione con il Teatro Stabile di Catania
    regia Gianpiero Borgia
    con Annalisa Canfora, Christian Di Domenico, Giovanni Guardiano, Maurizio Lucà, Gianpiero Borgia, Lydia Giordano, Teresa Acerbis e Lorenzo Burrroni
    musiche Papaceccio MMC
    luci Franco Buzzanca
    scene Alvisi – Kirimoto
    costumi Giuseppe Avallone
    acting coach del piccolo Lorenzo Burroni Elena Cotugno e Raffaele Romita

    debutto 17 aprile 2009, Teatro Curci, Barletta

    Le Notti Bianche
    di Fedor Dostoevskij
    di e con Christian Di Domenico
    riduzione di Margherita Cristiani e 
Christian Di Domenico
    musiche di papaceccio MMC, Francesco “Cespo” Santalucia e Jimi Ray

    debutto 9 giugno 2010, La Tana, Barletta

    Diary of a Sentimental Killer
    di Luis Sepulveda
    traduzione Paul Greens
    regia Gianpiero Borgia
    con Gianpiero Borgia

    debutto 6 agosto 2010, Fringe Festival, Edimburgo – Pleseance Courtyard

    Molto rumore per nulla
    di William Shakespeare
    regia Gianpiero Borgia
    in collaborazione con Peter James e Jenny Lipmann
    con Nicola Vero, Raffaele Romita, Carmen Centrone, Elena Cotugno, Patrizia Labianca, Antonella Ruggiero, Stella Addario, Roberto De Chirico
    musiche Papaceccio MMC
    luci Gianpiero Borgia

    debutto 20 ottobre 2010, La Tana, Barletta

  • 2009

    Chi era davvero R. T. Fex
    di Sergio Claudio Perroni
    regia Gianpiero Borgia
    con Annalisa Canfora, Christian Di Domenico, Giovanni Guardiano, Maurizio Lucà, Daniele Nuccetelli, Lydia Giordano, Teresa Acerbis e Lorenzo Burroni
    musiche Papaceccio MMC
    luci Francesco Gorgoglione
    scene Alvisi – Kirimoto
    costumi Giuseppe Avallone
    acting coach del piccolo Lorenzo Burroni Elena Cotugno e Raffaele Romita

    debutto 17 aprile 2009, Teatro Curci, Barletta

    In search of Miss Landmine
    di Carmen Centrone, Elena Cotugno, Claudia Lerro, Gianpiero Borgia
    in coproduzione con ITACA e The Lincoln Company
    regia Gianpiero Borgia
    con Carmen Centrone, Claudia Lerro, Elena Cotugno
    musiche Antonio Tuzza
    costumi Giuseppe Avallone

    debutto 6 agosto 2009, Fringe Festival di Edimburgo – Underbelly Cowgate

    Troilo e Cressida
    di W. Shakespeare
    regia Gianpiero Borgia
    con Annalisa Canfora, Christian Di Domenico, Giovanni Guardiano, Daniele Nuccetelli, Monica Samassa, Nicola Vero, Raffaele Romita, Elena Cotugno, Claudia Lerro, Francesco Cespo Santalucia, Salvo Disca, Maurizio Lucà, Liborio Natali, Nunzia Antonino, Aldo Rapè
    musiche Papaceccio MMC – Francesco Santalucia
    coreografie Elisa Barucchieri
    luci Francesco Gorgoglione
    scene Alvisi – Kirimoto
    costumi Giuseppe Avallone

    debutto 21 dicembre 2009, Teatro Piccinni, Bari

  • 2008

    Inside Yerma
    da Federico Garcia Lorca
    regia Gianpiero Borgia
    con Daniele Nuccetelli, Christian Di Domenico, Carmen Centrone, Claudia Lerro, Raffaele Romita, Elena Cotugno, Valentina Capone, Maria Filograsso, Anna di Pinto
    musiche Papaceccio MMC
    luci Gianpiero Borgia
    scene Alvisi – Kirimoto
    costumi Giuseppe Avallone

    debutto 13 aprile 2008, Teatro Curci, Barletta

    Inside Yerma
    da Federico García Lorca
    regia Gianpiero Borgia
    con Daniele Nuccetelli, Christian Di Domenico, Carmen Centrone, Claudia Lerro, Raffaele Romita, Elena Cotugno, Valentina Capone, Papaceccio
    musiche Papaceccio MMC
    luci Gianpiero Borgia
    costumi Giuseppe Avallone

    debutto 3 agosto 2008, Fringe Festival di Edimburgo – Pleseance Queen Dome
    Nomination all’Edinburgh International Festival Award

    ¡Viva Don Chisciotte!
    di Sergio Claudio Perroni
    regia Gianpiero Borgia
    con Gigi Proietti
    luci e scene Francesco Gorgoglione
    musiche di G. P. Telemann, eseguite dal Collegium Musicum diretto dal M° Rino Marrone
    coreografie Mauro De Candia

    debutto 12 settembre 2008, Corato (Ba)
    Evento celebrativo del cinquantenario della Molino Casillo Spa di Corato che ha previsto
    l’allestimento di uno spettacolo effettuato all’interno dello Chapiteau “Il Florilegio” dei Fratelli Togni

     

    Discriminazia
    di Natalia Capra, Mariano Dammacco, Michele Santeramo
    regia Gianpiero Borgia
    con Alessandro Sciusco e Annalisa Canfora
    musiche Papaceccio MMC
    luci Gianpiero Borgia
    scene Alvisi – Kirimoto
    costumi Giuseppe Avallone

    debutto 3 aprile 2007, Teatro Curci, Barletta

    Escaping Hamlet
    di Natalia Capra
    regia Gianpiero Borgia
    con Christian Di Domenico, Annalisa Canfora, Alessandro Sciusco, Viviana Durante, Johnny Collis Scrull, Robert Reynolds, Leandro D’Andrea, Charles Palmer, Jessica Sedler, Antonello Taurino, Elena Cotugno, Maria Filograsso
    musiche Papaceccio MMC
    luci Gianpiero Borgia
    scene Alvisi – Kirimoto
    costumi Giuseppe Avallone

    debutto 3 agosto 2007, Fringe Festival, Edimburgo, Underbelly – Cow Barn
    Nomination al Total Theatre Award

    I Dialoghi di Platone
    Performance teatrali a cura di Gianpiero Borgia
    regia Gianpiero Borgia
    con Claudia Lerro, Valentina Capone, Carmen Centrone, Elena Cotugno, Anna di Pinto

    debutto 28 dicembre 2007, Palazzo della Marra, Barletta

  • 2006

    Vocation of a Whore
    di Natalia Capra
    regia Gianpiero Borgia
    con Annika Strøhm
    luci Gianpiero Borgia
    scene Alvisi – Kirimoto
    costumi Giuseppe Avallone

    debutto 5 agosto 2006, Fringe Festival, Edimburgo – Zoo Venue

  • 2005

    Vocazione di una puttana
    di Natalia Capra
    regia Gianpiero Borgia
    con Annika Strøhm
    luci Gianpiero Borgia
    scene Alvisi – Kirimoto
    costumi Giuseppe Avallone
    debutto 13 aprile 2005, Teatro Abeliano, Bari

    Il progetto di produzione è stato realizzato attraverso il finanziamento di Regione Puglia Assessorato al Mediterraneo, Camera di Commercio di Bari.

  • 2004

    Ritratto di signora – del cavalier Masoch per intercessione della Beata Maria Goretti
    di Carmelo Bene
    regia Gianpiero Borgia
    con Alessandro Sciusco, Debora Migliavacca Bossi, Marusia Kevral, Saba Salvemini, AlicjaZiolko
    luci Gianpiero Borgia e Gianni Marasciulo
    scene Alvisi – Kirimoto
    costumi Giuseppe Avallone

    debutto 3 luglio 2004, Festival dei Due Mondi 2004, Spoleto

    Un Amleto di legno
    di Natalia Capra
    regia Gianpiero Borgia
    con Christian Di Domenico, Annika Strøhm, Saba Salvemini, Alessandro Sciusco, Debora Migliavacca Bossi, Marusia Kevral, Veronica Provolenti, Paola Paglionico, Alicja Zioko
    luci Gianpiero Borgia e Gianni Marasciulo
    scene Alvisi – Kirimoto
    costumi Giuseppe Avallone

    debutto 13 luglio 2004, Festival dei Due Mondi 2004, Spoleto

  • 2003

    La casa di Bernarda Alba
    di Federico Garcia Lorca
    Regia Gianpiero Borgia
    Con Christian Di Domenico, Daniele Nuccetelli, Maurizio Lucà, Alessandro Sciusco, Gianpaolo Gotti, Saba Salvemini, Filippo Ughi, Giancarlo Vulpes
    musiche Gianni Ciardo
    luci Gianpiero Borgia

    il progetto di produzione e tournée è stato realizzato attraverso il finanziamento di Regione Puglia Assessorato al Mediterraneo, Camera di Commercio di Bari, Provincia di Bari, Comune di Barletta, Comune di Corato
    debutto 30 luglio 2003 Castello delle Arti e delle Culture di Sannicandro di Bari

  • 2002

    Macbeth
    di William Shakespeare
    regia Jurij Alschitz e Gianpiero Borgia.
    con Christian Di Domenico, Annika Strøhm, Saba Salvemini, Alicja Ziolko, Emiliano Campagnola, Sara Donzelli, Debora Migliavacca Bossi, Agnieska Michalak, Federico Favetta, Bennie Bartels
    batteria Giuseppe Berlen
    pianoforte Maria Rostoskij
    scene Jurij Alschitz
    luci Francesco Gorgoglione

    progetto di produzione e tournée realizzati con il finanziamento di Regione Puglia Assessorato alla Cultura e con la collaborazione della Soprintendenza ai Beni Culturali di Puglia
    debutto 12 luglio 2002 presso il Castello delle Arti e delle Culture di Sannicandro di Bari

  • 2001

    Il canto delle formiche
    a cura di Gianpiero Borgia e Christian Di Domenico
    con Saba Salvemini, Paola Paglionico, Raffaella Tagliabue, Alessandra Amerio, Giampaolo Gotti, Elisa Risigari
    debutto 23 giugno 2001, Chiostro del Palazzo Comunale di Putignano (Bari)

    Ippia
    di Platone
    di e con Gianpiero Borgia e Christian Di Domenico
    debutto 5 agosto 2001, Castello delle Arti e delle Culture, Sannicandro di Bari

    Diario di un killer sentimentale
    di Luis Sepulveda
    regia Gianpiero Borgia
    con Daniele Nuccetelli
    costumi Giuseppe Avallone
    debutto 21 novembre 2001, Teatro dell’Orologio, Roma

  • [/accordion]

     

    PROGETTI

    • The Face of XX Century Woman

      diretto da Jurji Alschitz

      Giugno-Agosto 2001

      Progetto di ricerca teatrale a cura di European Association For Theatre Culture di Berlino, realizzato attraverso il programma comunitario CULTURA 2000, Accademia Civica di Udine, Accademia Ammiata, Comune di Sannicandro di Bari.
      con Annika Strøhm, Cristina Mileti, Agneta Wallin, Sara Donzelli, Regula Imboden, Edda Arnljotsdottir, Francesca Brizzolara
      debutto fase finale 25 agosto 2001, Castello delle Arti e delle Culture, Sannicandro di Bari

    • Inner Castles – International Theatre Laboratory

      diretto da Jurij Alschitz
      laboratorio di ricerca realizzato in collaborazione con European Association for Theatre Culture di Berlino

      Giugno-Agosto 2002

    • La Stagione dei Teatri Estinti – I edizione

      Progetto di riapertura dei teatri in abbandono attraverso al definizione e realizzazione di una stagione teatrale nel teatro comunale di Corato e nel teatro Abeliano di Bari. Il progetto è stato finanziato da Regione Puglia Assessorato al Mediterraneo, Camera di Commercio di Bari e Comune di Corato.

      Dicembre 2004-Maggio 2005

    • La Stagione dei Teatri Estinti – II edizione

      Progetto di riapertura dei teatri in abbandono attraverso al definizione e realizzazione di una stagione teatrale nel teatro comunale di Corato. Il progetto è stato finanziato da Regione Puglia Assessorato al Mediterraneo, Camera di Commercio di Bari e Comune di Corato.

      Dicembre 2005-Gennaio 2006

    • Corato Open Space – I luoghi delle arti e della conoscenza

      Ideazione del progetto – Residenza dello Spettacolo. Centro Informagiovani. Laboratorio di educazione ambientale.
      Progetto cofinanziato dalla Regione Puglia nell’ambito del programma “Bollenti Spiriti”

      Febbraio 2008

    • La Stagione del Teatro Nascente

      Ideazione e gestione della rassegna teatrale presso lo spazio ITACA di Corato.
      La stagione teatrale ha ospitato monologhi e dialoghi di compagnie attori emergenti del territorio pugliese.

      Aprile-Giugno 2008

    • Profeta in Patria Sua

      Ideazione gestione e realizzazione del progetto di residenza multipla presso il Teatro Curci di Barletta e il Castello di Barletta.
      Il progetto si realizza in collaborazione con TeatroScalo di Modugno e attraverso il finanziamento di Regione Puglia, Teatro Pubblico Pugliese, Ministero per i Beni e le attività Culturali e Ministero per lo sviluppo economico, Comune di Barletta, nell’ambito dell’ Accordo di Programma Quadro Sensi Contemporanei Promozione e Diffusione dell’Arte Contemporanea e Valorizzazione di Contesti Architettonici e Urbanistici nelle Regioni del Sud d’Italia.

      Ottobre 2008-Dicembre 2009

    • Profeta in Patria Sua

      Ideazione gestione e realizzazione del progetto di residenza multipla presso il Teatro Curci di Barletta e il Castello di Barletta.
      Il progetto si realizza in collaborazione con TeatroScalo di Modugno e attraverso il finanziamento di Regione Puglia, Teatro Pubblico Pugliese, Ministero per i Beni e le attività Culturali e Ministero per lo sviluppo economico, Comune di Barletta, nell’ambito dell’ Accordo di Programma Quadro Sensi Contemporanei Promozione e Diffusione dell’Arte Contemporanea e Valorizzazione di Contesti Architettonici e Urbanistici nelle Regioni del Sud d’Italia.

      Ottobre 2008-Dicembre 2009

    • INTERREG III A ITALIA-ALBANIA

      Ideazione, gestione e realizzazione del progetto INTERREG III A ITALIA-ALBANIA – Asse IV – Misura 4.1 – Protezione e valorizzazione dei beni culturali; Azione 3) Progetti integrati per la valorizzazione delle culture tradizionali e moderne – lett. a), b), c) “Cooperazione per la Riscoperta delle Espressioni Artistiche Tradizionali ed InnovatiVe tra ITalia e Albania – CREATIVITA”.
      Il progetto “Creativita” mirava all’evoluzione socio-culturale delle comunità locali Italo – Albanesi attraverso un percorso di riscoperta delle diverse espressioni artistiche, classiche e contemporanee, di comune interesse. L’idea è stata quella di realizzare quattro azioni, combinazioni di più attività integrate, focalizzate sui seguenti ambiti: teatro, musica, letteratura, elementi linguistici e della civiltà albanese.
      Ente proponente: Università degli Studi di Bari; partner: Conservatorio di Musica “N. Piccinni” – Bari, Associazione Unisco Network per lo sviluppo locale, Puglia, Lavoro e comunicazione, ITACA – International Theatre Academy of Adriatic, Università degli Studi “Aleksander Xhuvani” Elbasan, Art and Culture for the Future; “European Piano Teacher Association” di Tirana.

      Agosto 2007-Novembre 2009

    • La Tana: un teatro scuola

      Ideazione gestione e realizzazione del progetto di residenza pluriennale presso la “Tana – Castello di Barletta”. Il progetto di durata triennale si realizza in collaborazione attraverso il finanziamento di Regione Puglia, Teatro Pubblico Pugliese, Unione Europea – FONDI FESR, Comune di Barletta, nell’ambito di “Teatri Abitati: una rete del Contemporaneo” – PO FESR 2007/2013- Asse IV, Linea di intervento 4.3, – Azione 4.3.2 lettera I

      Febbraio 2010 – Giugno 2012

    • TANA FEST!

      Ideazione gestione e realizzazione del progetto di programmazione internazionale del Tana Fest! realizzata dal Teatro dei Borgia e dal Comune di Barletta nell’ambito del progetto F.E.S.R. “Internazionalizzazione delle Scena: programmazione di spettacoli internazionali”, PO FESR PUGLIA 2007-2013, Asse IV, Azione 4.3.2-4.1.2. Si è trattato di un evento integrato che per sei giorni, a partire dal 16 maggio alle 18, ha porato nel Castello di Barletta – in quattro sale diverse e in orari differenti – spettacoli di prosa, di teatro ragazzi, di teatro danza, meeting e i lavori di quattro compagnie straniere (da Gran Bretagna, Svezia, Belgio e Romania) offrendo uno scorcio trasversale sulla produzione internazionale contemporanea nei diversi generi delle arti sceniche.

      Maggio –  Giugno 2012

    • LA TANA – CASA DELLA CULTURA E DELLA CREATIVITA’

      Ideazione gestione e realizzazione del progetto di residenza teatrale LA TANA – CASA DELLA CULTURA E DELLA CREATIVITA’  presso il Teatro Curci di Barletta e il Castello di Barletta e realizzato nell’ ambito del PO FESR PUGLIA 2007/2013 – ASSE IV – LINEA 4.3 – AZIONE 4.3.2 – lettera I Innovazione nella rete delle residenze teatrali. Il progetto prevede accanto all’attività principale della Compagnia – ossia la produzione e programmazione di spettacoli teatrali di ricerca e innovazione – la realizzazione di  un contenitore per le istanze artistiche del territorio, attraverso nuovi modelli di produzione e programmazione capaci di migliorare l’offerta culturale. Consiste inoltre nella realizzazione di una programmazione teatrale, di attività laboratoriali nell’ambito delle arti sceniche e nella realizzazione di eventi culturali.

      La Compagnia delle Formiche è, inoltre,  capogruppo dell’ATS aggiudicataria della gestione operativa del Laboratorio Urbano “Bollenti Spiriti” Corato OPEN SPACE: I LUOGHI DELLE ARTI E DELLA CONOSCENZA, disposta con determinazione dirigenziale n. 374 del 25.11.2009 del Settore Affari Generali del Comune di Corato

      Ottobre  2012-  in corso